Turismo e Comunicazione alle porte della Storia

La Storia è stata per molto tempo maltrattata, considerata una disciplina noiosa e poco utile, invece è un elemento di grande valore culturale, civico ed economico. Perché quindi non usare la Storia per dare i contenuti al turismo e alla comunicazione? Ormai non è più tempo di fare un turismo senza contenuti e privo di significato, la gente vuole emozionarsi e sperimentare. Per raggiungere quest’obiettivo, il nostro miglior alleato è lo Heritage Tourism.

E perché lo Heritage Tourism dovrebbe emozionare le persone? Perché io credo che:

“Non c’è storia senza persone, né persone senza storia”

Ogni persona che viaggia vuole emozionarsi, sperimentare e sentirsi parte del luogo che visita, vuole avere la sua storia da raccontare e da ricordare. E solo così rendiamo unico il suo viaggio e abbiamo molte probabilità che torni a trovarci.

Per fare questo lo Heritage Tourism va unito al Creative Tourism, cioè la creazione di attività che facciano leva nella creatività del turista e che allo stesso tempo gli permettano di stare vicino al patrimonio.

Se vuoi saperne di più ti invito a visitare la pagina di questo blog dedicata allo Heritage Tourism oppure puoi contattarmi.

sitio-web-esp-veronica-ramos